Scolarizzazione e diritti dei bambini in Benin

Sostieni il nostro progetto ” A.P.Pr.E.N.D.R.E.”

Da agosto 2014 siamo impegnati in Benin per la realizzazione di un progetto per il miglioramento delle condizioni di apprendimento nelle scuole materne e primarie. Ai bambini delle scuole materne distribuiamo un pasto quotidiano a base di farine iperproteiche e vitaminizzate per ridurre il preoccupante tasso di malnutrizione.

In dieci villaggi interveniamo per:

- formare gli insegnanti della scuola primaria per l’adozione dei nuovi metodi di insegnamento che prevedono la partecipazione attiva dei bambini nel percorso di apprendimento;
- realizzare laboratori di Educazione alla Cittadinanza Mondiale finalizzati allo sviluppo intellettuale, affettivo e psicomotorio dei bambini;
- distribuire manuali per lo studio della matematica e del francese – materie in cui si denotano marcate carenze formative;
- sensibilizzare la comunità educante  (Istituzioni, scuola, genitori) per la tutela dei diritti fondamentali del bambino;
- assicurare il diritto all’identità: facilitare la registrazione delle nascite e iscrivere all’anagrafe i bambini delle scuole primarie;
- costruire e ristrutturare edifici scolastici;
- assicurare l’accesso all’acqua potabile e sensibilizzare alla prevenzione sanitaria.

Come puoi contribuire:

-  Con 25 euro consenti l’acquisto 10 kg di farina iperproteica per preparare 150 pappe per un bambino;
-  Con 45 euro offri un banco e sedie per due alunni;
-  Con 60 euro garantisci l’alimentazione equilibrata di un bambino per un anno;
-  Con 200 euro acquisti i manuali scolastici per una classe di 40 bambini;
- Con 500 sostieni le spese amministrative per registrare all’anagrafe 100 bambini non dichiarati alla nascita;
-  Con 1.000 euro contribuisci alla costruzione o alla ristrutturazione di una scuola.